Emergenza Coronavirus, ulteriori indicazioni per i Commercialisti


Fornite ulteriori indicazioni ai Dottori Commercialisti e gli Esperti Contabili in relazione all’emergenza Coronavirus (CNDCEC – Nota 24 febbraio 2020, n. 15).

In particolare, sempre nelle Regioni definite a rischio, sono sospese le attività formative mentre le riunioni dei Consigli e di gruppi di lavoro potranno essere organizzate in modalità remota.
I crediti formativi per l’anno 2020 verranno rimodulati dal Consiglio sulla base della durata dell’emergenza e del conseguente blocco delle attività formative.
Per quanto riguarda specificatamente le attività presso la sede del CNDCEC, fino a lunedì 2 marzo 2020, a fini precauzionali, sono sospese tutte le attività aperte al pubblico e altresì le attività delle Commissione di studio e di disciplina già programmate per i prossimi giorni.