Accordo Fondartigianato per attività di promozione 2020-2022

Firmato, lo scorso 7 febbraio, tra le parti sociali, un accordo sulle linee di indirizzo per l’attività di promozione di Fondartigianato per il 2020-2022

L’accordo nasce con l’obiettivo di aumentare la conoscenza del Fondo nei confronti delle imprese artigiane e relativi lavoratori dipendenti
In tal senso, le Parti Sociali convengono che sia necessario attuare le azioni per il biennio 2020-2022 per la promozione e la pubblicizzazione dell’immagine e dell’attività dello stesso, quali
– favorire il pieno impegno, in materia di promozione, da parte delle articolazioni Regionali del Fondo, anche utilizzando le risorse a ciò destinate e verificare quali siano le ragioni che non permettono ad alcune articolazioni regionali di definire i piani di promozione e quindi utilizzare le risorse loro spettanti per svolgere tale attività sul territorio.


– Accanto all’impegno dei territori per la parte di loro competenza, deve parallelamente esserci da parte della struttura nazionale;
– l’immediata messa in operatività della nuova campagna di comunicazione, già approvata dal CdA deve necessariamente aggiungersi la revisione dell’attuale sito internet del Fondo, la App ad esso dedicata e la sua presenza sui principali Social Network;
– una particolare attenzione a favorire un supporto continuo alle Agenzie Formative/gli Enti accreditati e di dialogo con le articolazioni regionali;
– la realizzazione, a cura della struttura nazionale, di specifiche iniziative divulgative da realizzarsi sul territorio, e con la collaborazione delle Articolazioni Regionali, cogliendo l’opportunità di Fiere o di Eventi/Convegni;
– la verifica dell’opportunità di coinvolgere nell’attività di promozione anche i Consulenti del lavoro, i Commercialisti e i loro rispettivi Ordini Professionali;
– nel quadro delle azioni complessive di valorizzazione della bilateralità di settore, deve essere verificata la possibilità di iniziative congiunte tra i suoi diversi strumenti..